Macitynet.it

Anche Reuters: «Il nuovo iPhone avrà  uno schermo da 4 pollici»

di |

Anche Reuters conferma le voci raccolte da Wall Street Journal: «Il nuovo iPhone in arrivo in autunno offrirà uno schermo da 4 pollici». LG, Sharp e Japan Display si occuperanno degli schermi. Produzione schermi da giugno, forniture da agosto.

Lo schermo del nuovo iPhone avrà una diagonale di 4 pollici: la conferma di Reuters arriva a poche ore di distanza dalle anticipazioni pubblicate da The Wall Street Journal. In entrambi i casi ci troviamo di fronte a indiscrezioni non confermate da Apple ma, per l’autorevolezza della testata e dell’agenzia, oltre al curriculum di anticipazioni poi confermate fornite in passato dal WSJ, la previsione è da prendere in seria considerazione ed ha il valore di una anticipazione semi-ufficiale.

Anche l’elenco dei costruttori dei nuovi schermi risulta identico tra il WSJ e Reuters: LG, Sharp e Japan Display, riportati nello stesso ordine, forse per rispecchiare l’importanza dei quantitativi commissionati a ciascuno. Le differenze tra le anticipazioni del WSJ e quelle di Reuters sono minime e riguardano la precisione sulle dimensioni del display. La testata finanziaria statunitense infatti dichiara che lo schermo del nuovo iPhone sarà almeno di 4″ mentre Reuters precisa che sarà esattamente di 4″ da angolo a angolo.

Sostanzialmente identiche anche le tempistiche indicate in entrambe le pubblicazioni: mentre i tre costruttori segnalati sembrano stiano già fornendo a Cupertino quantità limitate di display da 4″, gli ordini e la produzione degli schermi sono previsti per giugno, mentre la costruzione dello smartphone potrebbe cominciare nel mese di agosto. Il nuovo iPhone è atteso entro settembre-ottobre. In calce inseriamo il concept del futuro iPhone realizzato da ADR Studio di Antonio De Rosa e anche il concept di MacRumors confrontato con l’iPhone 4S attuale.
nuovo iPhone conceto MacRumorsnuovo iPhone ADR studio concept