Apple Store Fiordaliso, partiti i lavori

di |
logomacitynet696wide

Al centro commerciale Fiordaliso di Rozzano sono iniziati i lavori per il nuovo negozio Apple. Alzata la tipica barriera nera che segnala il cantiere aperto. Il punto vendita, se tutto andrà come previsto e se questo è compatibile con i tempi stabiliti da Apple, potrebbe aprire entro un paio di mesi.

Sono partiti i lavori del nuovo Apple Store Fiordaliso. Tra la serata di ieri e la mattina di oggi presso il centro commerciale di Rozzano, nell’hinterland di Milano, dove Macitynet ha già indicato, ormai lo scorso mese di dicembre, essere prossimo l’arrivo dello store, è stata alzata la tipica barriera nera che viene utilizzata per mascherare i lavori all’interno dei negozi Apple in allestimento.

Secondo quando abbiamo potuto apprendere, l’intervento di allestimento è in corso e il cantiere è aperto; lo spazio di vendita dovrebbe essere omologo a quello dei precedenti negozi italiani; intorno quindi ai 400 metri quadrati. La collocazione, come abbiamo già riferito, è strategica; si trova nella nuova e più moderna ala del centro commerciale, molto vicino ad una delle entrate principali e in testa ad un corridoio che conduce al supermercato e in quanto tale in un punto di grande visibilità.

Se il lavoro non darà complicazioni è molto probabile che il negozio potrebbe essere pronto per il mese di aprile, in coincidenza con il periodo in cui potrebbero essere inaugurati gli store di Bologna e Firenze. Secondo alcune fonti che riteniamo affidabili anche il negozio di Napoli, collocato al centro commerciale Campania di Marcianise, avrebbe tempi molto stretti. Questo potrebbe voler dire che prima dell’estate i negozi Apple in  Italia potrebbero passare da quattro a sette. Quello di Catania dipende per la sua apertura dai tempi dettati dal centro commerciale Felix di Misterbianco dove, con ogni probabilità, sarà collocato il nuovo store.