Apple sempre più popolare in Europa

di |
logomacitynet696wide

Uno studio mostra come la diffusione di macchine con sistemi operativi Apple sia sempre maggiore. In Svizzera, ad esempio, una connessione su cinque si effettua da un dispositivo Apple. Nel Lussemburgo il Mac è usato nel 16,8% delle connessioni superando persino le connessioni di utenti con Windows 7 (12,9%). Il Regno Unito e la Svezia sono altri due paesi nei quali il Mac è molto popolare e la proporzione di utilizzatori Mac supera il 10%.

Uno studio di AT Internet (società che si occupa di analisi di mercato web) documenta la crescita di Apple in Europa: tra marzo e agosto del 2010, Mac OS X ha guadagnato rispetto allo scorso anno 0,6 punti percentuali confrontando i dati di siti web monitorati (circa 15.000).

 Secondo le suddette analisi gli utenti Mac rappresentano in Europa il 6,2% dei collegamenti. La quota complessiva degli utenti Windows è scesa di 1,4% e l’avanzata di Windows 7 (17,5% o +6,9 punti rispetto allo scorso anno) non ha compensato il calo di utenti Windows XP (51,3%, -6 punti) e Windows Vista (20,7%, -1,9 punti).

Interessante il caso dei dispositivi con iOS: iPhone, iPod e iPad raggranellano l’1,4% delle connessioni web europee. La società somma gli utenti Mac con macchine Intel e PowerPC e, a suo dire, Mac OS X guadagna una media di due punti percentuali l’anno. Vi sono paesi in cui Apple ha particolarmente successo. In Svizzera, ad esempio, una connessione su cinque avviene da un dispositivo Apple. Nel Lussemburgo il Mac è usato nel 16,8% delle connessioni superando persino le connessioni di utenti con Windows 7 (12,9%). Il Regno Unito e la Svezia sono altri due paesi nei quali il Mac è molto popolare e la percentuale di utilizzatori Mac supera il 10%.

[A cura di Mauro Notarianni]