Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Internet » Imparate il nome, Apple ID diventerà Account Apple

Imparate il nome, Apple ID diventerà Account Apple

La Mela vuole apportare un piccolo cambiamento all’indicazione ID Apple, il riferimento all’account che gli utenti usano per accedere a tutti i servizi Apple e che permette ai vari dispositivi della Casa di Cupertino di funzionare in sintonia.

Lo riferisce il sito statunitense Macrumors riportando voci di una non meglio precisata fonte ritemuta affidabile, secondo la quale Apple sta sperimentando la nuova denominazione per gli account, una novità che potrebbe arrivare già da quest’anno.

L’ID Apple, come accennato, permette di accedere a tutti i dispositivi e i servizi della Mela, ad esempio iCloud, App Store e altro ancora; questi ID possono essere creati da iPhone, iPad, Mac, ad esempio durante la configurazione del dispositivo ma anche tramite l’App Store sul dispositivo (o da un PC con Windows), indicando nome, cognome, email, password e altri dati.

L’ID Apple è fondamentale per scaricare le app, acquistare musica, sincronizzare i dispositivi tramite iCloud, effettuare acquisti sull’Apple Store online, ecc.

Creare Apple ID

Secondo Macrumors, il rebrand degli ID Apple dovrebbe essere annunciato nel corso di quest’anno, probabilmente in concomitanza dell’arrivo di iOS 18 (nome in codice “Crystal”) e di macOS 15 (nome in codice “Glow”). Ovviamente della novità dovranno tenere conto le Impostazioni di Sistema e anche il sito Apple dedicato.

Riferimenti ad un “account Apple” sono già presenti sul sito di supporto della Mela ma per ora si tratta di riferimenti a come effettuare l’accesso alle impostazioni dell’account dal web.

Non è chiaro perché Apple intende cambiare la denominazione “ID Apple”; probabilmente questa risulterà più chiara agli utenti, rendendo più facile comprendere che si tratta di un account che consente di accedere ai vari servizi.

Apple ha ancora tutto il tempo per decidere se adottare o no la nuova denominazione. Prima della presentazione del Vision Pro, erano emerse denominazioni con riferimenti al sistema operativo del visore: realityOS, xrOS e visionOS; alla fine Apple ha optato per quest’ultima.

A questo indirizzo vi spieghiamo in dettaglio cos’è un ID Apple e come farlo funzionare al meglio per la vostra sicurezza.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Confronto iPhone 15 contro iPhone 14, quale scegliere

Su Amazon ancora ribassi per iPhone 15, ora al minimo storico con prezzo da 769€

Si allarga lo sconto su iPhone 15. Sono in promozione sia i modelli da 128 Gb che quelli di 256 Gb. Risparmio record fino al 21% e prezzi di 210 € sotto quelli consigliati da Apple.

Ultimi articoli

Pubblicità