Disastro aereo in Cile: il segnale dell’iPhone potrebbe aiutare i soccorritori

di |
logomacitynet696wide

Sta facendo il giro del mondo la notizia che in Cile pare si stia tentando il disperato salvataggio di 17 persone, date per disperse in seguito ad un incidente aereo al largo dell’isola di Robinson Crusoe (arcipelago Juan Fernandez), sfruttando la funzione Find My iPhone che la Apple offre gratuitamente sull’App Store.

Continuano le ricerche dei dispersi della sciagura aerea al largo delle isole dell’arcipelago Juan Fernandez, che ha sconvolto il Cile venerdì scorso. Ad oggi sono stati recuperati quattro corpi, mentre una flebile speranza si nutre ancora nel ritrovare alcuni sopravvissuti tra le 17 persone date per disperse.

Speranza che pare sia collegata anche alla segnalazione da parte di un conoscente di un passeggero del volo dotato di iPhone. Sembrerebbe, infatti, che il conoscente attivando la funzione Find my Phone sia riuscito a localizzare la posizione dell’iPhone poco prima dell’impatto con l’acqua.

L’informazione sarebbe stata poi girata alla Marina Militare cilena, impegnata nelle attività di soccorso, che starebbe concentrando le ricerche nell’area indicata dall’app nella speranza di ritrovare il relitto dell’aereo e qualche sopravvissuto.