Doom Classic sbarca sull’€™iPad

di |
logomacitynet696wide

Importante aggiornamento per l’adattamento su iOs dello storico videogame che ha dato il via al filone degli sparatutto in prima persona. Tra le novità la versione per iPad, il supporto al Retina Display dell’iPhone 4 e miglioramenti nei menù. Disponibile in versione universal a 1,59 euro.

Doom arriva sul grande schermo. Non ci riferiamo al film con The Rock ma alla versione Classic dello storico sparatutto (anzi del padre di tutti gli sparatutto), commercializzato per la prima volta nel lontano 1993 e portato su iPhone nel 2009 dalla id Software, che adesso, per la sua versione 2.0 della app per iOs, ha pensato anche ad iPad e iPad 2.

L’aggiornamento ha previsto anche il supporto per il nuovo Retina Display dell’iPhone 4 e alcuni miglioramenti nel menù.

Per il resto il videogioco è sempre quello: un adattamento dell’orinale Doom: gioco rigorosamente in prima persona con 36 livelli da affrontare per rispedire all’inferno i terribili mostri provenienti nientemeno che dall’inferno, che hanno invaso la base spaziale su Marte.

Altra novità il prezzo, ritoccato al ribasso. Ora Doom è disponibile in versione universal a 1,59 euro.