FireWire 2 solo la prossima estate

di |
logomacitynet696wide

Potrebbe essere in ritardo rispetto alle attese FireWire 2. I chip necessari disponibili in quantità  solo nella seconda metà  del prossimo anno

Bisognerà  attendere ancora quasi un anno per avere FireWire a 800 Mbps? Al proposito non è possibile dare alcuna risposta certa ma da ieri le probabilità  che la nuova generazione di IEEE 1394, denominata IEEE 1394b, possa comparire molto presto si sono indebolite.
Texas Instruments, infatti, che come detto nell’edizione di ieri si appresta a dimostrare IEEE 1394b, garantisce la disponibilità  del chipset necessario solo entro la seconda metà  del 2002. L’annuncio è contenuto in un comunicato diffuso ieri da TI nel quale si fa esplicitamente cenno al prossimo anno in quanto ad inizio della commercializzazione in volumi.
Poichè Texas Instruments è l’indispensabile fornitore di chipset per IEEE 1394 questo potrebbe significare che solo l’hardware in rilascio la prossima estate, forse la MacWorld Expo di New York, potrebbe essere dotato di IEEE 1394b. Fonti più ottimistiche avevano predetto che i nuovi Mac di San Francisco avrebbero già  avuto FireWire 2.
Ricordiamo che FireWire 2, oltre a raddoppiare la velocità  di trasmissione dei dati a 800 Mbps e ad essere compatibile con IEEE 1394a, consente connessioni fino a 100 metri di distanza permettendo la creazione di vere e proprie reti FireWire.