HP, una macchina digitale che “parla” via e-mail

di |
logomacitynet696wide

Le macchine digitali espandono le loro capacità . HP lancia un modello capace di spedire via e-mail piccole anteprime delle foto e di archiviarle su un server offerto dalla stessa HP

Le macchine fotografiche digitali, oltre che aumentare le prestazioni in fatto di velocità , qualità  delle immagini e risoluzione, acquistano sempre nuove funzioni. Scopo dichiarato: rendere sempre più flessibili e offrire possibilità  precluse alle macchine tradizionali a film.
Un buon esempio di che cosa si intende viene da HP, ormai uno dei leader del settore imaging, tra cui anche quello delle macchine fotografiche digitali. La società  americana ha infatti annunciato ieri la Photosmart 812, una camera che oltre che presentare una risoluzione di 4 megapixel e uno zoom ottico 3x, è anche in grado di comunicare via e-mail.
Al contrario di altri prodotti più meno similari, però, la Photosmart 812 non spedisce le fotografie. In maniera più sofisticata è in grado di inviare ad una lista di indirizzi un messaggio che contiene le miniature delle immagina scattate facendo click sulle quali si accede agli originali, archiviati on line.
Il sistema, denominato Instant Share, spiegano alla HP, è destinato ad eliminare i tempi di attesa per il download che infastidisce più di un utente.
HP, a complemento e in vista di possibili sviluppi del marketing del prodotto, offre uno spazio di 200 MB gratuiti a tutti gli acquirenti della Photosmart 812. Ovviamente, come accade per altri servizi similari, se l’iniziativa dovesse prendere piede è assai probabile che HP possa vendere agli utenti interessati un aumento dello spazio a disposizione sui suoi server.