I Radiohead cedono, eccoli su iTunes

di |
logomacitynet696wide

Anche i Radiohead da ieri sono su iTunes. La band inglese cede al potere del sito per la vendita di musica on line. Erano tra i suoi più aspri critici

I Radiohead sbarcano su iTunes. In Rainbows, l’ultimo album della band inglese di culto è arrivato da ieri sul sito di vendita on line di Apple, superando una “incompatibilità ” che durava da anni.

I Radiohead erano uno dei pochi gruppi di grande seguito a non essere presenti sul sito di vendita di musica on line di Apple; al contrario di altri artisti il gruppo ha però sempre evitato di aderire al progetto per la vendita di musica on line di Apple per una scelta “filosofica”, non per ragioni commerciali. In particolare non piaceva ai Radiohead la possibilità  di comprare canzoni singole. Di qui la decisione di restare lontani dal mondo digitale e poi di affrontarlo in maniera originale, chiedendo ai fans di pagare per le canzoni quel che essi pensavano fosse giusto. L’esperimento, lanciato proprio con la presentazione di In Raimbows non era andato molto bene, questo nonostante la base di estimatori della band sia molto fedele.

Forse proprio lo scarso successo del lancio del sito dedicato a vendere a prezzo “variabile” canzoni e album, ha indotto i Radiohead ad abbracciare iTunes.

Sul sito italiano la musica del gruppo inglese (che non ha una etichetta musicale di riferimento) viene offerta senza Drm, seguendo la traccia dettata da Emi. Anche sul loro sito i Radiohead vendevano la loro musica senza sistema di tutela dalla copia.