Il portatile Mac ultraleggero a gennaio?

di |
logomacitynet696wide

Un sito dedito alle indiscrezioni: “Portatile Mac ultraleggero a gennaiom e sarà  senza lettore Dvd” Un analista concorda.

Il mini MacBook arriverà  a gennaio, al Macworld? Secondo AppleInsider sarebbe questa la data di debutto del nuovo computer, l’€™ultraportatile atteso da tempo e che ancora manca alla gamma di Apple.

La descrizione del computer è già  stata fatta (o tentata) in più occasioni: schermo da 13 pollici, fattore di forma ultrasottile, peso del 50% rispetto al MacBook Pro da 15 pollici, disco fisso basato su memoria flash. La vera novità  annunciata da AppleInsider è l’€™assenza di un disco ottico; la scelta, certamente molto coraggiosa, sarebbe dovuta al fatto che i lettori di Cd e Dvd sono il principale ostacolo nella riduzione dello spessore. In loro presenza è molto difficile scendere sotto le attuali dimensioni.

E’ chiaro che in assenza di un lettore di Dvd Apple sarebbe pressochè costretta a lanciare anche un lettore esterno. Praticamente tutti i programmi, almeno quelli per il mondo consumer e per i manager e i professionisti, vengono installati via Dvd o Cd-Rom.

L’€™indiscrezione di AppleInsider viene confermata, almeno parzialmente, da Piper Jaffray il cui analista Gene Munster prevede al 75% delle probabilità  il lancio di un MacBook ultraleggero per gennaio. Munster include in questa percentuale anche l’€™ipotesi di un prodotto del tutto nuovo.