In Europa un gruppo per la didattica informatica

di |
logomacitynet696wide

In Europa 15 aziende formano un gruppo per la didattica digitale. Obbiettivo la costruzione di standard aperti e riconosciuti per incentivare l’€™e-learning. Apple tra coloro che aderiscono

C’€™è anche Apple nel gruppo fondatore del cosiddetto e-learning group, istituito da 15 differenti aziende del mondo informatico per iniziare una collaborazione con la Commissione Europea e i vari governi nazionali.
Scopo del gruppo, si legge in un comunicato, promuovere la diffusione della didattica e della formazione culturale informatica nelle scuole, nelle università , nelle case dei cittadini e sui posti di lavoro. In particolare intende abbracciare progetti innovativi e fornire consulenza alla Commissione in aree come l’€™information technology, le telecomunicazini, le infrastrutture, gli standard e aperti e facilitare lo sviluppo di un mercato sostenibile per l’€™e-learning, di professionalità  chiave e la formazione di una diffusione della cultura tecnologica a tutti i livelli.
I fondatori del gruppo sono: 3Com, Accenture, Apple, BT, Cisco, Digitalbrain, IBM, Intel, Line Communications, NIIT, Nokia, Online Courseware Factory, Sanoma WSOY, Sun Microsystems e Vivendi Universal Publishing.
I primi tre obbiettivi che il gruppo si pone sono sono: la rimozione delle barriere all’€™accesso all’€™e-learning, adottare e partecipare alla formazione di standard aperti per l’€™e-learning, creare le condizioni per sostenere un mercato commerciale per la fornitura di servizi per l’€™e-learining e accrescere gli investimenti per la formazione di docenti e istruttori e aiutarli a sviluppare e capire i principi dell’€™e-learning. Lo scopo in tempi ravvicinati, lavorando su un arco da sei a 24 mesi, è quello di fare dell’€™Europa il primo mercato del mondo per la didattica per via informatica costruendo sul tradizionale impianto didattico che si fonda su importanti istituzioni tradizionali, una leadership mondiale nell’€™apprendimento dell’€™era digitale.
L’€™eLearding Industry Group, questo il nome ufficiale dell’€™istituzione,m opererà  come forum per sviluppare tecnologie e modi d’€™uso per standard industriali che saranno presentati ai governi nazionali dell’€™Unione Europea