La programmazione del Palm OS secondo IBM

di |
logomacitynet696wide

Telecomando globale. Multicontrollo remoto? Casa intelligente? Tutte fantastiche diavolerie che ci vengono propinate, praticamente ad ogni expo e fiera che tratti di cose elettroniche. Di concreto, però, ancora poco è a disposizione degli utilizzatori finali, a meno che non si faccia da se. IBM fornisce gli strumenti ai programmatori Palm.

Senza molto clamore, IBM ha da tempo approntato, sui suoi server, una sezione, all’interno dello spazio “developerWorks”, con dei tutorial sullo sviluppo di microcontrollori per dispositivi Palm OS. Il primo di questi: “Introduction to microcontroller development” offre una panoramica d’insieme sulla progettazione e sviluppo, sia dell’hardware necessario che del software che lo controlli.

L’applicazione di esempio riguarda l’illuminazione di diodi fotoemettitori controllati da istruzioni a basso livello, spiegando della circuiteria necessaria, il layout dei circuiti, il codice sorgente e gli strumenti necessari.

Dal secondo: “Deep connections with microcontroller”, viene richiesta esperienza di programmazione in C, familiarità  nell’interpretare schemi circuitali e diagrammi, conoscenza dei protocolli di comunicazione su seriale e protocollo IrDA.
Le cose si fanno più difficili…

Un’intera pagina di tutorial sulle tecniche di programmazione con Palm OS è tenuta da Frank Ableson, software designer presso la CFG Solutions, Inc..
Per la lettura di ogni articolo è necessaria una registrazione.