La settimana di Mac OS X

di |
logomacitynet696wide

Doveva essere la settimana di Apple Expo ma gli avvenimenti tragici di questi giorni sembrano far passare tutto in secondo piano.
Quella entrante sarà  però la settimana fondamentale per avere un Mac OS X finalmente efficiente.

Promesso al MacWorld di New York dello scorso Luglio e in constante evoluzione Mac OS X 10.1 dovrebbe essere andato in Golden Master, la versione definitiva all’inizio della scorsa settimana.
Giusto in tempo per il lancio della mancata Expo di Parigi.
Ma in questa settimana sono previsti altri eventi che

Saranno mantenute le promesse?
Le richieste piu’ pressanti da parte dei primi utilizzatori del sistema operativo disposti ad acquistarlo quando ancora era nella primissima fase, erano quelle di avere un maggiore velocita’ di risposta del Finder, della gestione delle finestre sullo schermo: elegantissime ma molto lente.
Critiche erano piovute anche sull’interfaccia che secondo alcuni stravolgeva la geografia della scrivania a cui erano abituati gli utenti di Mac OS 9 e precedenti.
Inoltre la mancanza dell’opzione per la registrazione di CD e DVD, il supporto non ancora pronto per FinalCut Pro, l’assenza di un player per DVD non facevano che aumentare la sensazione di inconpletezza delle prime versioni di Mac OS X.

Le promesse di luglio, almeno a quanto ci riferiscono coloro che hanno potuto utilizzare le ultime build, sembrano mantenute adirittura con risultati che vanno oltre le piu’ rosee aspettative.
Nelle prossime ore vedremo nel dettaglio se le opinioni degli utenti e il lavoro degli sviluppatori Apple si incontreranno in quella che a tutti gli effetti sara’ la prima release utilizzabile a tutto campo del Mac OS X di Apple.
Su MacityNet abbiamo in preparazione una serie di sorprese…