Levi’s si fa conquistare dall’iPod

di |
logomacitynet696wide

Arrivano i jeans del più famoso produttore al mondo compatibili con l’iPod. E non costano per niente poco: 250 dollari per il privilegio di poter indossare comodamente il piccolo lettore digitale di Apple in una tasca speciale con i comandi replicati nella taschina anteriore destra, modificata per la bisogna. Saranno un flop o un successo?

Qualcuno di sicuro li comprerà . Noi, di sicuro no. Nonostante per una o due generazioni i jeans di Levi’s siano una sorta di griffe obbligatoria, infatti, l’inserimento dell’iPod al costo di 250 dollari al paio diventa leggermente (per usare un eufemismo) eccessivo e scoraggiante.

Ma forse qualcuno se li comprerà : in ogni caso, avrà  il privilegio di poter infilare un costoso iPod nel denim studiato un secolo e mezzo da da Levi Strauss per vestire i contadini americani e poi gli operati partendo dai pantaloni dei marinai fatti con la tela di Genova.

I jeans RedWire FLX ssaranno in vendita tra pocpo, permetteranno di contenere l’iPod in una tasca speciale sulla gamba destra dotata di una strap di velcro per fissare meglio l’oggetto, mentre nella taschina anteriore destra (quella alternativamente utilizzata per gli spiccioli, lo zippo oppure, più propriamente, per l’orologio da taschino), che è stata allargata alla bisogna, ci sarà  una finestrella rotondeggiante per controllarne il funzionamento con una replica della ghiera a sfioramento e pure di un apposito contenitore per l’espansione radio dell’iPod. Annunciato a gennaio, sarà  tra pochi giorni nei negozi prima americani e poi di tutto il mondo.

levi's iPod