Live!, quando?

di |
logomacitynet696wide

Nonostante l’annuncio con cui a S. Francisco era stato garantito il supporto al mondo Mac, sono ancora pochissimi i prodotti per la nostra piattaforma prodotti da Creative. Manca, soprattutto, la versione per MacOs dei drivers di Live! Ma se la scheda audio non è ancora stata rilasciata la colpa è forse anche di Apple.

Dopo gli annunci, cui aveva fatto seguito molto poca sostanza, dei mesi scorsi, finalmente, cominciano a comparire i primi prodotti per Mac di Creative.La società  americana specializzata in periferiche per il mondo consumer ha infatti cominciato a distribuire dal suo sito i drivers per Nomad II. Il software per l’MP3 Player, considerato uno dei migliori del mercato (connettività  USB, supporto degli standard di protezione del copyright, sintonizzatore FM, registratore, telecomando a filo, SoundJam MP in bundle), era stato preceduto qualche mese fa dal primo prodotto Creative per Mac: la Video Blmaster WebCam Go.Mancano invece ancora all’appello altri prodotti che nelle previsioni dovrebbero avere un ancora maggiore largo consumo. In particolare non sono ancora stati rilasciati i drivers per le Sound Blaster Live!.La scheda audio, considerata nel mondo PC un sorta di accessorio indispensabile per chi vuole giocare con un audio ad alto livello, era stata annunciata nel corso del MacWorld Expo di San Francisco, ma da allora sono state molto poche le notizie al proposito rilasciate da Creative. In particolare non si ha alcuna notizia dei drivers che alcuni responsabili della società  avevano garantito ai nostri inviati in California essere a buon punto tanto da pensare che sarebbero stati rilasciati alla fine della primavera.Secondo alcune fonti a frenare il loro sviluppo sarebbe stato lo smantellamento di fatto della sezione audio del MacOs che ha perso la maggior parte dei responsabili che hanno fondato una società  indipendente. In aggiunta a ciò Creative si è trovata di fronte alla poco piacevole sorpresa che ha bollato come impossibile il supporto dell’audio 3D, una delle caratteristiche principali di Live! Attualmente, infatti, gli sprockets non sono in grado di dare l’effetto spazialità  all’audio. Così molti giochi (nel mondo PC sono decine) che supportano questo effetto non potranno avere la stessa resa audio anche su Mac quando fossero convertiti.In ogni caso sembra ora che la scheda sarà  dimostrata nella sua versione definitiva con i drivers nel corso dell’Expo che comincia il 19 di questo mese. Macity, che sarà  a Manhattan, cercherà  di saperne qualche cosa al proposito.