Niente beta di MacOs X a New York?

di |
logomacitynet696wide

Tra le molte incertezze su quello che vedremo a NY c’era una piccola e gracile certezza: la beta di MacOs X sarebbe apparsa tra le mani di Jobs. Ma ora anche questa convinzione deve essere relegata tra quelle da prendere con il beneficio d’inventario. Ecco perché.

Su quali saranno i prodotti che occuperanno il palcoscenico del keynote e gli stand dell’Expo ci sono state fino a ieri molte incertezze e solo qualche sporadica certezza o presunta tale. Una di queste ultime era la convinzione diffusa tra i media che seguono da vicino le cose del mondo Apple che a Manhattan uno dei protagonisti sarebbe stata la beta pubblica di MacOs X. Macity, però, grazie ad alcuni contributi giunti in redazione nelle scorse ore è oggi in grado di dire che anche questa convinzione dovrebbe essere rivista: molto probabilmente la beta pubblica non sarà  rilasciata a New York.A lasciar supporre che il nuovo Os non sarà  disponibile dalla metà  di questo mese alcune dichiarazioni emerse nel contesto di una presentazione di MacOs X ai rivenditori italiani. La demo non ha presentato spunti di novità  di rilievo ma il responsabile di MacOs X per l’Europa, il francese Serge Robe, si è lasciato sfuggire alcuni importanti indizi quando è stato interpellato a proposito del rilascio della beta. Secondo alcune fonti di Macity, infatti, Robe ha raccomandato di considerare quando si cerca di capire quando vedremo MacOs X che l’unico evento dell’estate non è il MacWorld di New York. A seguire, infatti, ci saranno il Seybold di San Francisco e poi Apple Expo di Parigi. Una dichiarazione sibillina (ma neppure troppo) ma già  di per sè abbastanza esplicita.”Oltre a questo – ci dice un amico che preferisce restare anonimo – Robe ci ha anche detto che Apple non presenta per scelta novità  hardware software insieme nel corso dello stesso evento. Un altro indizio, visto che poco prima ci era stato detto che a New York ci saranno novità  hardware”.Dunque se MacOs X beta non sarà  presentata nel corso del MacWorld Expo quando dovremmo attenderci il suo rilascio? La finestra più probabile sarebbe alla fine di agosto, quando Jobs terrà  il keynote del Seybold di San Francisco, ma in quel caso è possibile che possano essere presentato i nuovi G4 e se vale la regola di non sovrapposizione tra hardware e software le porte si chiudono anche nel contesto dell’evento californiano.Salgono, dunque, le quotazioni di Parigi come città  del debutto dell’Os del nuovo millennio. Apple Expo si terrà  il 13 settembre, ci sarebbero quindi altri due mesi per preparare la beta dandogli una forma molto vicina a quella finale ed è assai probabile che l’evento europeo non presenti alcuna novità  hardware anche se voci insistenti nelle scorse settimane avevano indicato per fine settembre una revisione di iBook.Come sempre nelle ultime settimane, per cercare di capire meglio che cosa accadrà  sarà  necessario attendere il prossimo Expo di New York.