Nuovo BlackBerry Pearl 3G e con Wi-Fi n

di |
logomacitynet696wide

Research In Motion ha presentato oggi l’erede del BlackBerry Pearl ora finalmente in versione 3G. Uno degli smartphone RIM più gettonati anche tra gli utenti consumer ora è in grado di comunicare sulle reti 3G/UMTS ed è il primo BlackBerry dotato di connettività Wi-Fi 802.11n. In arrivo sempre da RIM anche il nuovo BlackBerry Bold 9650.

BlackBerry Pearl 3g - 9100 Oggi Research In Motion ha presentato l’erede dello storico Pearl battezzato BlackBerry Pearl 3G: è in grado di comunicare sulle reti 3G UMTS e anche HSDPA inoltre è il primo smartphone RIM dotato di connettività Wi-Fi 802.11 n. Il nuovo Pearl 3G punta a continuare il successo inaugurato con il primo Pearl, uno degli smartphone RIM più apprezzati anche tra il pubblico consumer.

Lo smartphone integra in un formato molto compatto, pesa solamente 93 grammi, molte delle caratteristiche e delle funzioni disponibili sui terminali BlackBerry. Innanzitutto dispone di un veloce processore da 624MHz, lo stesso del Bold di ultima generazione, 256MB di memoria RAM e una fotocamera da 3,2 megapixel con flash, autofocus e anche la possibilità di registrare video. Lo schermo da 360×300 pixel offre una definizione migliore ora portata da 238 punti per pollice: ovviamente il nuovo Pearl 3G offre i servizi avanzati per la gestione delle email, degli allegati e del collegamento a Internet che hanno reso celebri gli smartphone BlackBerry.

Come il Pearl originale si tratta di uno smartphone in formato candybar che misura solamente 10,8x5x1,3 centimetri: all’interno è installato il ricevitore GPS e una batteria da 1.150mAh in grado di fornire fino a 5,5 ore di autonomia in conversazione sulle reti 3G, fino a 30 ore per l’ascolto di musica. Il sistema di controllo e puntamento tramite la trackball originale, da cui la Pearl del nome, è ora sostituito con un sensore ottico come negli smartphone RIM di ultima generazione.

Il nuovo BlackBerry Pearl 3G sarà disponibile in due modelli distinti: la serie 9100 con tastiera QWERTY compatta e la versione 9105 con la tastiera numerica tradizionale per cellulari per gli utenti che preferiscono la scrittura tramite T9 o simili. RIM ha annunciato la disponibilità a livello mondiale con diversi operatori.

Ricordiamo che sempre in occasione del Wireless Enterprise Symposium RIM ha anche presentato il nuovo BlackBerry Bold 9650. Le novità principali riguardano l’integrazione del collegamento Wi-Fi versione g e il sistema di controllo e puntamento tramite trackpad ottica. Il nuovo Bold 9650 sarà disponibile da maggio negli Stati Uniti in ogni caso RIM non ha ancora annunciato una data di disponibilità per il nostro paese.