Obama: “ecco le playlist del mio iPod”

di |
logomacitynet696wide

Barack Obama parla dei suoi gusti musicali con Rolling Stones Magazine e rivela di avere un iPod. Gusti musicali eclettici ma con una preferenza per Springsteen e Dylan.

Anche Barack Obama ha un iPod e lo usa con giudizio e sapienza, dimostrando gusti musicali piuttosto eclettici. Questo quello che si apprende da un simpatico articolo pubblicato da The Rolling Stone e citato dal Guardian.

La varietà  della musica che Obama ascolta con il suo iPod è testimoniata dalle canzoni che sono nella sua playlist, un vero e proprio “festival” estivo con autori quali i Rolling Stones, Sheryl Crow e Ludacris, Miles Davis, John Coltrane e Charlie Parker. Non mancano autori di culto quali Dylan e Bruce Springsteen. Questi ultimi due cantanti ricambiano l’ammirazione per la loro musica (e nel caso di Springsteen anche per la persona, come dichiarato dallo stesso Obama) con l’apprezzamento del pensiero politico per il più che probabile candidato alla presidenza del Partito Democratico.

Per quanto riguarda la musica rap il pensiero di Obama è piuttosto contrastato. Da una parte pensa che questo genere sia in grado di abbattere le barriere, dall’altra esprime qualche timore, soprattutto per i minori, per la sua influenza nei confronti dei più giovani. Nel mirino di Obama soprattutto materialismo e misoginia che vena diversi autori rap. “Mi piacerebbe se le mie figlie potessero ascoltare questo tipo di musica senza che io sia costretto a preoccuparmi che ne ottenessero una cattiva immagine di se stesse”, dice Obama.