Opera, nuova beta per Mac OS X

di |
logomacitynet696wide

Opera rilascia una nuova versione beta del suo navigatore per Mac OS X. Ora supporta anche QuickTime.

Nuova beta per Opera per Mac OS X. La software house norvegese ha rilasciato nelle scorse ore la quarta versione di sviluppo del navigatore.
Interessanti le novità .
La prima è il supporto di QuickTime, un fattore che da solo contribuirà  ad aumentare il tasso di utilizzabilità  del navigatore nell’uso quotidiano. Viene anche aggiunto anche il supporto per i mouse con rotella. La nuova beta, sottolinea Opera, include anche un gestore dei cookies e di download multipli. Viene anche integrata la compatibilità  con il “Portachiavi” di Apple.
Ricordiamo che Opera è già  in versione definitiva per Mac OS classica dalla versione 7.5.3 in avanti. Il download è gratuito ma l’utilizzo prevede la visione di banner. E’ possibile eliminare i banner acquistando la versione “retail”, identica a quella sponsorizzata ma senza la presenza di pubblicità .

http://www.opera.com/mac