Palm conferma: in autunno un palmare GSM/GPRS

di |
logomacitynet696wide

Palm conferma le voci: in autunno rilascerà  un PDA per l’€™Europa compatibile con GSM e GPRS. Intanto l’€™i705, disponibile solo in USA, fa il record di vendite.

Palm avrebbe superato ogni previsione in fatto di vendite del suo i705.
Secondo alcuni dati fatti circolare nel contesto di Palm Source, la conferenza mondiale degli sviluppatori Palm che si tiene in questi giorni a San Josè, il PDA che si caratterizza per le sue capacità  wireless, sarebbe stato consegnato in 13.000 esemplari in una sola settimana. Numeri che proietterebbero l’€™i705 ben al di sopra del suo predecessore con le stesse caratteristiche, il Palm VIIx.
Palm avrebbe espresso commenti soddisfatti anche per la decisione da parte dei clienti di acquistare in abbinamento con il palmare anche l’€™opzione di servizi wireless illimitati a 50$ al mese invece di quella più economica.
Gli esperti del settore osservano che si tratterebbe della conferma che i dispositivi wireless suscitano un grande interesse nei potenziali clienti dei PDA e che la strada prescelta è quella giusta.

A ribadire l’intenzionde del produttore di proseguire in questa direzione giunge l’€™annuncio che in autunno Palm introdurrà  sul mercato europeo una PDA capace di funzionare con gli standard GPRS e GSM al contrario dell’€™i705 riservato unicamente al mercato USA e compatibile solo con le reti di Cingular.
Il PDA europeo sarà  un telefono intelligente, capace di funzionare come telefono e di svolgere tutte le operazioni di organizer, simile al Treo di Handspring.
Successivamente Palm all’€™inizio del 2003 introdurrà  un palmare compatibile con WiFi, lo standard di Airport.