Palm e Sony matrimonio d’interesse?

di |
logomacitynet696wide

Sony presenterà  giovedì la sua versione di palmare con PalmOs espandendo la base di installato soprattutto in Giappone. L’obbiettivo è diffondere servizi, software e musica proprietari del colosso dell’elettronica. Un matrimonio d’interesse più che d’amore e come tale potrebbe anche riservare qualche spiacevole sorpresa per Palm.

La presentazione ufficiale del Palm di Sony è attesa per giovedì. Lo affermano alcune fonti vicine alla dirigenza del colosso Giapponese che anticipano che il computer da tasca sarà  illustrato direttamente dalla sede di Tokyo, a dimostrazione dell’importanza che nella strategia di Sony riveste il nuovo prodotto.Secondo alcuni analisti intervistati da C/Net il microcomputer avrebbe un ruolo fondamentale non tanto per la vendita di nuovo hardware, che sarebbe un fattore relativo, ma per il fatto che esso sarà  un veicolo del software e dei servizi che Sony ha sviluppato in tutti questi anni. Questo aspetto strategico è da tenere sottocchio, avverte Kevin Williams un analista di IDC, perchè potrebbe anche significare che se la società  giapponese verificasse che il PalmOs non è adatto ad espandere la distribuzione di giochi, musica e servizi, potrebbe anche rilasciare palmari basati su altri sistemi operativi.In prima battuta, in ogni caso, sul mercato Giapponese, il rilascio di un palmare Sony dovrebbe aumentare la base di installato di Palm che al momento detiene solo il terzo posto con un misero (se confrontato alla percentuale mondiale) 14% dietro a Sharp e Casio.