PocketPC con cellulare integrato

di |
logomacitynet696wide

Microsoft rilascerà  il prossimo mese una nuova versione di PocketPC. Il sistema operativo per PDA permetterà  il rilascio di telefoni “intelligenti” basati sull’OS delle Finestre

Microsoft sta progettando una versione di PocketPC in grado di supportare le nuove generazioni dei palmari che integreranno capacità  di organizer evoluti, quali sono i PDA di oggi, e telefonia cellulare.
Lo ha annunciato Ed Suwanjindar, product manager della divisione mobilità  di Microsoft, presente al CTIA Wireless show di Orlando, in Florida.
Suwanjindar ha precisato che le voci di una Microsoft non interessata al wireless e alla telefonia per PocketPC sono largamente imprecise. Il prossimo mese, infatti, una nuova versione del sistema operativo presenterà  supporto per dati e voce e altre caratteristiche della telefonia cellulare.
Il sistema consentirà  il rilascio di cellulari integrati capacità  di stabilire comunicazioni cellulari come un normale telefono e di svolgere tutti i compiti che svolge un PDA.
Tra le prime società  a lanciare questo tipo di PocketPC ci sarà  Compaq che prevede un iPaq tribanda GPRS già  per il prossimo mese, di fatto capace di funzionare su qualunque rete al mondo.
L’unico Palm wireless attualmente in commercio, l’i705, oltre che avere un canone particolarmente salato, non è in grado di funzionare come telefono e si connette unicamente alle reti di Cingular presenti solo negli USA. Caratteristiche che lo indeboliscono notevolmente nei confronti della concorrenza.