Punti Patente, app tutta nuova per iPhone e touch

di |
logomacitynet696wide

Punti Patente, il coltellino svizzero dell’automobilista e di tutti coloro che gestiscono un parco veicoli, arriva alla versione 2.0. Ora gestisce utenti multipli e calcola anche il costo del bollo partendo dalla targa. In vendita a 79 centesimi su App Store.

Punti Patente, una delle prime applicazioni apparse su App Store per il calcolo dei punti della propria patente, arriva alla versione 2.0 e si rinnova completamente. Matteo Girardi, che cura lo sviluppo della app, in particolare ha riscritto interamente il codice del programma, rinnovato la grafica introdotto il calcolo del bollo partendo dalla targa dell’automobile e predisposto la possibilità di tenere traccia di utenti multipli.

Punti Patente, lo ricordiamo, non calcola solo i punti che ciascuno ha sulla patente  ma si occupa anche di fornire informazioni sulla tassa di circolazione con calcolo di eventuali interessi e sanzioni, custodisce un database dei veicoli in possesso dell’utente (inclusa data di immatricolazione, data di scadenza revisione, classe di compatibilità ambientale, presenza dispositivi antiparticolato, tipo di carburante, elenco delle officine per la revisione con indirizzo e numero di telefono). Grazie a questa caratteristica Punti Patente 2.0 diventa particolarmente utile in contesti quali piccole aziende artigianali con un certo numero di veicoli o professionisti che dispongono di più autovetture.

Punti Patente 2.0 memorizza i dati in cache per una consultazione off line e presenta informazioni in tempo reale, in accordo con quanto pubblicato da “Il Portale dell’Automobilista” e dal sito dell’Agenzia delle Entrate.

In una prossima release in arrivo tra non molto, lo sviluppatore promette anche la possibilità di spedire via email il dettaglio dei propri punti.

Per acquistare Punti Patente (costo 79 centesimi) partire da qui.

punti patente