Samsung, ecco le memorie Nand da 8 GB

di |
logomacitynet696wide

Samsung annuncia memorie Nand da 8 GB. Serviranno per produrre player di musica digitale ad alta capacità  e, probabilmente, anche per il nuovo iPod nano.

Importanti novità  nel mondo delle memorie Nand. Samsung, il principale produttore mondiale del settore, ha infatti annunciato oggi moduli da 8 GB che potranno dare il via ad una nuova generazione di dispositivi digitali.

Oltre a portare a 8 GB la capienza dei chip, Samsung ha anche ridotto del 25% le dimensioni dei chip, un traguardo reso possibile dall’€™uso di circuiti da 60 nanometri; le precedenti versioni dei processori avevano circuiti da 70 nanometri.

Le nuove memorie da 8 GB lanciate ad un anno di distanza dalle precedenti memorie da 4 GB rispettano la cosiddetta legge di Hwang, un corrispettivo nel campo delle Flash della legge di Moore. Hwang Chang-gyu, presidente della divisione di Samsung che si occupa di memorie, ha infatti teorizzato che la capacità  delle memorie non volatili raddoppierà  ogni 12 mesi.

I chip da 8 GB potranno essere usati per produrre player di musica digitale. Lettori con 16 GB potrebbero essere lanciati prima di Natale, quando saranno messe in produzione memorie da 8 GB che non richiedono l’€™uso di due controller come quelle annunciate oggi da Samsung ma di un solo controller.

Ricordiamo che Samsung è il principale partner di Apple nel campo delle memorie Nand. Sono infatti (in gran parte) di produzione Samsung i chip degli iPod nano. La notizia che la produzione dei chip da 8 GB rafforza, dunque, le voci secondo cui Cupertino potrebbe lanciare a breve un nuovo iPod nano da 8 GB