Se ne va da Apple il product manager di iCloud

di |
logomacitynet696wide

Apple perde John Herbold il product manager di iCloud. Aveva guidato lo sviluppo del servizio ed era stato tra i responsabili di MobileMe fino ai giorni scorsi.

iCloud deve ancora ufficialmente partire come servizio diffuso e pienamente operativo, ma già perde per strada qualche pezzo. Non stiamo parlando di funzionalità, ma di manager. Di questa notte è infatti la notizia secondo la quale da Cupertino se n’è andato John Herbold, che di iCloud era il Senior Product Manager, ovvero il principale coordinatore del team, la figura a cui fanno a capo tutti i gruppi distinti settori che si occupano di iCloud.

Herbold ha lavorato ad iCloud (anche nella sua precedente veste di MobileMe) dal 2007 e ha svolto il suo compito fino ai giorni scorsi, quelli dell’annuncio ufficiale del servizio. Secondo quanto si legge sul profilo Linkedin in Apple ha «svolto un ruolo chiave nella creazione, lo sviluppo e il lancio di iCloud e ha hiidato lo sviluppo e il marketing di Photo Stream».

Herbold è ora Vice President of Product di Health Teacher, una società che si occupa di sanità e il suo compito sarà quello di guidare lo sviluppo di prodotti interattivi che si focalizzano sul miglioramento della salute dei giovani.

L’abbandono di Apple da parte di Herbolt è probabilmente il più importante addio degli ultimi mesi dopo quello di Bertrand Serlet (capo dello sviluppo di Mac Os X) e di quello, clamoroso, di Ron Johnson, che ha creato, lanciato e fatto crescere la rete di vendita degli Apple Store.