Snow Leopard, alcuni screen shots su Internet

di |
logomacitynet696wide

Un sito americano pubblica alcune immagini di Snow Leopard. Dagli screen shot appaiono evidenti alcune delle novità che il sistema operativo si appresta ad introdurre nel mondo Mac.

Alcune immagini, tra le prime in assoluto, del nuovo Snow Lopard appaiono su Internet. A pubblicarle è World Of Apple.

La serie di screen shot prese da una beta (versione 10a261) rende esplicite in forma visuale alcune delle peculiarità  del nuovo sistema operativo di cui si è già  sentito parlare nelle passate settimane, dalla funzione ‘€œrimetti a posto’€ che ricolloca un file messo nel cestino nella sua posizione originale, passando per la possibilità  di navigare nelle sottocartelle usando la funzione stack. Soprattutto appare evidente come le applicazioni, quasi tutte riscritte, siano ora molto più snelle e occupino davvero uno spazio ridotto (Mail 36 MB, quando in Leopard arriva a sfiorare i 300 MB); una schermata del monitor mostra che la maggior parte dei processi gira ora a 64 bit. Il sistema operativo mostrato dal sito americano non ha QuickTime X (ma QT ha le funzioni Pro abilitate);

Ricordiamo che secondo alcune fonti Mac Os X Snow Leopard, che sarà  commercializzato anche come Mac Os X 10.6, dovrebbe arrivare entro i primi sei mesi del 2009.