Su App Store applicazione che scatta foto usando i tasti del volume di iPhone

di |
logomacitynet696wide

Su App Store appare un’applicazione che trasforma il tasto del volume in un bottone per lo scatto delle fotografie. Errore di Apple nell’approvazione di un’app che contravviene alle regole di sviluppo. Costa 1,59 euro e probabilmente presto sarà rimossa.

quicksnapSu App Store è a disposizione un’applicazione che modifica il funzionamento dei tasti del volume, trasformandoli in un pulsante di scatto per le foto.  Quick Snap – Camera Plus , questo il titolo dell’app, è un piccolo evento per lo store visto che in precedenza simili applicazioni sono state sempre rifiutate perché contravvengono alle regole di sviluppo dettate da Apple, molto severe in merito alle modifiche funzionali dell’hardware, che sono sempre proibite.

La ragione per cui Quick Snap è stato approvato risiede chiaramente in un errore da parte del team che supervisiona i software sottoposti dagli sviluppatori. Applicazioni che avevano funzioni del tipo proposto da Yu Yin, il programmatore di Quick Snap, sono sempre state respinte. Addirittura la notissima e molto venduta Camera +, che aveva una funzione nascosta per usare il tasto del volume come bottone di scatto, è stata cancellata dallo store d’autorità e solo dopo essere stata modificata è stata riammessa.

A fare il gioco di Quick Snap sono stati due fattori: l’enorme quantità di applicazioni approvate prima di Natale e il fatto che in questo momento iTunes Connect, il sistema con cui vengono sottoposte le applicazioni, è chiuso e il suo team in ferie. Per questo motivo anche se Apple probabilmente si è resa conto di quel che è accaduto (visto che ne ha parlato anche Wired) non è in grado di fornire una rapida risposta, risposta che sicuramente verrà oggi o domani quando l’iTunes Store prenderà di nuovo vita. Per questa ragione se vi interessa un software che permette di scattare foto con iPhone senza toccare lo schermo, probabilmente fareste bene a sbrigarvi e spendendo 1,59 euro a portarvi a casa Quick Snap, anche se va detto che le recensioni degli utenti non sembrano essere troppo positive.