Vodafone: accordo con le major per la musica senza DRM

di |
logomacitynet696wide

Oltre un milione di brani acquistabili tramite Vodafone Music Store e che possono essere riprodotti su PC e smartphone, tutti privi di protezioni DRM. Vodafone è il primo operatore mobile a siglare un accordo con Universal, Sony ed EMI.

Con un comunicato stampa Vodafone annuncia l’accordo raggiunto con tre delle più importanti major della musica per la commercializzazione di musica digitale priva di protezione DRM. Le etichette che hanno stipulato l’accordo con Vodafone sono Universal Music, Sony Music e EMI.

Entro l’estate in diversi paesi in cui Vodafone è presente, tra cui anche l’Italia, gli utenti potranno acquistare musica in formato MP3 priva di DRM e che potrà  essere riprodotta su qualsiasi dispositivo digitale, PC e smartphone inclusi.

Gli utenti potranno scegliere in un catalogo di oltre 1 milione di brani di tutti i generi, inclusi gli artisti più in voga del momento: nel comunicato vengono citati Britney Spears, Coldplay, Duffy, Lady Gaga, Lily Allen e The Fray.Gli utenti che hanno in precedenza acquistato brani in formato WMA con protezione DRM, potranno convertire la propria raccolta in formato MP3 privo di DRM senza ulteriori spese.

Vodafone è il primo operatore mobile a lanciare un simile servizio che semplifica di molto la gestione della musica rendendo il cellulare un facile strumento per ottenere canzoni da usare ovunque. Ricordiamo che Apple, con iPhone e iTunes, fa la stessa cosa visto che ormai la stragrande maggioranza dei brani comprati sullo store di Apple sono totalmente liberi da DRM.