Window XP: ora puoi (avere quasi un Mac?)

di |
logomacitynet696wide

La martellante la pubblicita’ di Microsoft diffusa in questi giorni su tutti i media e’ una involontaria dimostrazione di come Apple sia da sempre il laboratorio di ricerca preferito di Redmond.

A veder scorrere le immagini sul video, l’utente Mac non puo’ fare a meno di stropicciarsi gli occhi: non perche’ vede felici utilizzatori di XP volare nelle piu’ disparate location ma perche’ vengono contrabbandate come nuove possibilita’ le tecnologie e i software disponibili sui computer con la mela da due anni e passa.
In successione vediamo comparire un surrogato di iMovie, la possibilita’ di connessione wireless e tutta una marea di caratteristiche che nuove non sono, si tratta per la maggior parte dei casi “inclusioni” di software preesistente e di idee altrui all’interno dell’ipertrofico e, si suppone, finalmente stabile sistema operativo di Microsoft ma la colonna sonora di Madonna con il suo “Ray of Light” ci fa ricordare che nello stesso CD era inserito anche l’evocativo brano “Frozen”!
Che dire poi del prezzo di XP? Il semplice aggiornamento dalla versione 95 costa piu’ di 500.000 Lire mentre da 98 e Me costa 258.000 e temiamo per Microsoft che il pacchetto restera’ a lungo sugli scaffali anche perche’ come al solito il passaggio ad un sistema operativo superiore comporta l’aumento delle risorse per farlo girare efficientemente.
A questo punto si sprecheranno le offerte del tipo “comprati la Ram e ti regaliamo l’OS” oppure i bundle con nuovi gadget tecnologici: tutte ottime strategie di marketing senza le quali difficilmente XP potrebbe entrare difficilmente nei desideri degli utenti… a meno che non si tratti veramente di una versione finalmente degna di una piattaforma che detiene oltre il 90% del mercato.
Da semplici utenti Mac non possiamo che essere felici: come al solito dopo qualche mese viene riconosciuto nei fatti che le scelte di Apple erano quelle giuste, che le facilita’ di cui abbiamo goduto da diverso tempo sono disponibili (a caro prezzo) anche per il mondo Windows.
Che sia il caso di rivedere il giudizio di tanti ignari che continuano a sostenere che il Mac costa di più?

Su questo tema e sul confronto tra piattaforme ci sono diverse sezioni del nostro Forum attive: le trovate tutte a partire da questa pagina.