Zune: rimandato il lancio europeo

di |
logomacitynet696wide

Microsoft non può (economicamente) permettersi di impegnarsi con Zune su un altro mercato. Risultato? Niente Zune in Europa prima del 2008. Parola di Steve Ballmer.

Lo Zune non attraverserà  l’atlantico prima del 2008. In un’intervista rilasciata al sito tedesco Wirtschafts Woche, è stato lo stesso Steve Ballmer a dichiarare che il videolettore di Microsoft non raggiungerà  il nostro continente a fine 2007 come promesso; più probabilmente sarà  necessario attendere l’anno venturo.

La ragione? a quanto pare Redmond sta continuando ad accumulare perdite sulle vendite del lettore multimediale e non vuole sobbarcarsi l’onere di entrare in un nuovo mercato, rischiando di aumentare così l’andamento negativo.

Recentemente Microsoft ha ribadito di avere ancora in programma di raggiungere entro fine mese, il traguardo di un milione di Zune. Probabile che però prima di avventurarsi nel mercato europeo Redmond voglia consolidare ulteriormente la sua presenza nel mercato americano lanciando una gamma più vasta e differenziata. Al momento il player di Microsoft è ancora ben distante dall’essere l’ iPod-killer anche per la ridotta scelta in termini di assortimento hardware e per le funzioni non troppo innovative.