iPaq, il primo Compaq “moderno”

di |
logomacitynet696wide

Nella giornata di ieri Compaq ha annunciato e presentato il suo primo PC di fascia professionale senza più i sistemi di connettività  “tradizionali” per le periferiche. iPaq, questo il nome della macchina, nelle previsioni della società  dovrebbe contribuire in maniera corposa (il 25%) alle vendite nel settore “pro”.

Le sue caratteristiche (500MHz Celeron, 64MB di RAM, 4.3GB di HD, CD 24X, due porte USB, scheda grafica da 4MB on board) non paiono però convincere pienamente alcuni osservatori del mondo PC secondo cui sono sottodimensionate rispetto alle esigenze della maggior parte degli utenti.