iPhone 3G arriva in Russia, ufficiale

di |
logomacitynet696wide

L’operatore Beeline di proprietà  Vimpelcom annuncia ufficialmente il raggiungimento di un accordo, con Apple per la commercializzazione di iPhone: avverrà  entro il 2008.

Oggi l’operatore di telefonia mobile Beeline ha ufficialmente annunciato l’accordo con Apple per la commercializzazione di iPhone 3G in Russia. Gli appassionati dello smartphone potranno regolarmente acquistarlo entro la fine dell’anno anche se una data più precisa non è indicata nel comunicato stampa. La notizia rappresenta una novità  importante dopo mesi di indiscrezioni, dopo anche una anticipazione da parte di Steve Jobs in persona (che auspicava appunto un arrivo in Russia entro fine anno), infine dopo le infinite voci anonime ma ben informate di addetti ai lavori che da mesi compaiono su stampa russa e siti Web sparsi per il pianeta.

La Russia rappresenta uno dei mercati di sbocco europei più grandi e importanti, inoltre conta al suo interno una massiccia presenza di iPhone di prima generazione di importazione parallela. Ricordiamo che le ultime voci in circolazione relative agli accordi tra Cupertino e operatori mobile russi riferiscono di ben tre possibili candidati, uno di questi era appunto l’operatore Beeline di proprieta Vimpelcom. Macity ne ha parlato in questo articolo. Ora non rimane che attendere per verificare se anche Megafon e Mobile Telesystem entreranno a far parte della partita e, in caso affermativo, se lo faranno in contemporanea con Beeline oppure solo in un secondo momento.