iPhone, altri rumors sul lancio EU

di |
logomacitynet696wide

Non si placano le indiscrezioni dell’€™ultimo minuto sul lancio europeo del cellulare di Apple: ecco alcuni (presunti) dettagli sul lancio tedesco, britannico e francese dell’€™iPhone.

A circa 24 ore dal ‘€œiDay’€ europeo, la pioggia di indiscrezioni sul destino dell’€™iPhone EU si fa sempre più fitta e battente. Vediamo le ultime novità .

Regno Unito
Il dettaglio più interessante dell’€™accordo fra O2 e Apple è riportato dal Guardian Unlimited: secondo la testata inglese, il contratto fra il carrier britannico e la Mela prevedrebbe che il 40% degli introiti ricavati da O2 tramite l’€™iPhone andrebbero ad Apple. Una cifra esorbitante, ma che allinea la strategia europea di Steve Jobs a quella americana.
L’€™accordo con O2, poi, sarebbe stato siglato proprio all’€™ultimo minuto: inizialmente, prosegue il Guardian, l’€™iPhone in UK avrebbe dovuto essere distribuito sia da T-Mobile che da Orange, sfruttando il mercato particolarmente frastagliato.
In seguito sarebbe giunta l’€™offerta vincente di O2, disposta a rinunciare al 40% dei ricavi pur di accaparrasi il telefono in esclusiva per almeno 3 anni.
Oltre alla percentuale da O2, Cupertino riceverà  commissioni anche da Carphone Warehouse, il più grande mobile retailer britannico, che dovrebbe essere l’€™unica catena indipendente a poter distribuire l’€™iPhone. Accordo che dovrebbe supplire alla poco massiccia presenza di O2 sul territorio del Regno Unito.

Germania
Sempre dal Guardian Unlimited nasce la notizia che T-Mobile avrebbe indetto una conferenza stampa per mercoledì 19 settembre, probabilmente per la presentazione del cellulare; per ora non ci sono riscontri ufficiali su questa anticipazione.

Francia
Voci contrastanti per il territorio francese. Sempre il solito Guardian Unlimited sostiene una conferenza stampa di Orange prevista per il prossimo giovedì 20 settembre. TechCrunch.fr, invece, si appoggia a ‘€œfonti interne’€: la presentazione dell’€™iPhone sarebbe fissata per il 24 settembre prossimo, ma il telefono non sarà  disponibile prima del 29 novembre.
Il sito rivela anche quelli che sarebbero i dettagli della commercializzazione: 300 euro il prezzo dell’€™iPhone, NON si tratterà  di un iPhone 3G e, aspetto più controverso, la tariffa NON prevedrebbe una flat dati.