‘€œiPhone e Mac coppia perfetta’€, un libro firmato Applicando

di |
logomacitynet696wide

Allegato al numero di dicembre del mensile per il mondo Mac, il testo illustra alcune possibilità di utilizzo e integrazione del melafonino. L’obiettivo è guidare l’utente a esplorare più in dettaglio sia le potenzialità già note sia gli scenari dove non è scontato che un telefono, anche se smart, possa spingersi

Un altro libro sull’€™iPhone, potrà  dire qualcuno, ma ce n’€™era davvero bisogno? Secondo il mensile Applicando sì, perché ‘€œiPhone e Mac coppia perfetta’€ non è un testo che vuole per l’€™ennesima proporre un mero elenco di applicazioni e giochi disponibili sull’€™App Store.

Come si intuisce dal titolo, l’€™obiettivo è differente: l’€™intento è di collocare l’€™iPhone all’€™interno di una piattaforma che parte dal Mac OS X, si estende all’€™iPhone OS e arriva ai servizi Mobile Me, passando anche attraverso l’€™App Store. E’€™ questo essere parte di un ecosistema che rende l’€™iPhone unico, molto più di un telefono, come tutti gli smartphone, ma molto più di un qualsiasi smartphone, perché porta l’€™esperienza del sistema operativo del Mac al di fuori del computer, sul palmo di mano e ovunque ci troviamo.

Che lo si usi per lavoro o come semplice strumento di vita quotidiana, l’€™iPhone è diventato per molte persone un fedele e impagabile assistente digitale. Riesce a fare degnamente le veci del Mac in mobilità , per leggere, libri, gestire la posta elettronica e consultare siti Web. Ma anche per usare applicazioni di produttività  professionale e personale, senza ovviamente tralasciare l’€™aspetto comunicazione.

A sfruttare maggiormente e in modo più efficace le enormi potenzialità  di questo dispositivo, possono contribuire le numerosissime applicazioni disponibili, gratuitamente o a pagamento, su App Store. Ed è attraverso l’€™integrazione e la personalizzazione delle funzioni incorporate e di applicazioni e servizi esterni che l’€™iPhone può essere plasmato in modo da coprire un ventaglio di esigenze tanto ampio.

‘€œiPhone e Mac coppia perfetta’€ non vuole essere un compendio sull’€™iPhone, né potrebbe esserlo: ha piuttosto l’€™intenzione di illustrare in modo sintetico alcune possibilità  di utilizzo e integrazione dell’€™iPhone allo scopo di stimolare il lettore nell’€™esplorare ulteriormente sia le potenzialità  già  note sia gli scenari dove non è scontato che un telefono, per quanto smart possa essere, sia in grado di spingersi.

‘€œiPhone e Mac coppia perfetta’€ è un volume di 10 pagine ed è in edicola assieme al numero di dicembre di Applicando a soli 9 euro.