iPod Touch e iPhone a confronto

di |
logomacitynet696wide

Abbiamo parlato di iPod touch “figlio” di iPhone
Indubbiamente i due dispositivi presentano evidentissime somiglianze; vediamo le differenze e i punti in comune che balzano subito all’occhio.

Ad un primo impatto tutti avranno pensato la stessa cosa: l’iPod Touch non è altro che un iPhone senza “phone”. Vediamo più da vicino le differenza e somiglianze più palpabili.

Come dimensioni il nuovo iPod risulta leggermente più piccolo: le sue misure sono 110 x 61,8 x 8 millimetri, contro i 115 x 61 x 11,6 millimetri dell’iPhone probabilmente grazie alla rimozione della radio cellulare e del suo apparato d’antenna.
Il cellulare è leggermente più spesso e più alto ma di poco meno largo. Anche il peso è maggiore per il telefonino: 135 grammi; 120 quelli di iPod Touch.

L’autonomia della batteria è leggermente a favore di iPhone: 24 ore di riproduzione audio e 7 per i filmati. Il nuovo iPod si ferma rispettivamente a 22 e 5 ore, un gap di circa 2 ore.

Entrami possiedono capacità  Wi-Fi, ma iPhone può contare anche sul BlueTooth.
Identici i display montati: 3,5 pollici di diagonale e una risoluzione di 480 x 320 pixel .160 i dpi di iPhone, 163 quelli di iPod Touch.
L’iPod Touch può funzionare anche da dispositivo di memorizzazione di massa USB, cosa non possibile sull’iPhone.

In ultima istanza, il prezzo: il modello di iPod Touch da 8Gb sullo store americano è venduto al prezzo di 299 Dollari, 100 Dollari in meno di iPhone, che ne costa 399, tanto quanto l’iPod Touch da 16 Gb.
Banalizzando potremo dire che le funzionalità  da telefonino costano quanto 8 Gb aggiuntivi.

La somiglianza che, in ogni caso salta più all’occhio è quella dell’interfaccia e del software a disposizione, il che farebbe pensare fortemente che iPod Touch sia dotato dello stesso sistema operativo Os X di iPhone.

Se le cose stessero in questo modo, grazie ai vari aggioranamenti ufficiali o gli hack non-ufficiali iPod Touch potrebbe diventare un dispositivo estremamente versatile, non più confinato alla semplice fruizione multimediale tipica dei classici iPod finora prodotti.

Inoltre nelle specifiche per iPod Touch si nota un dettaglio particolare, un supporto per il dizionario nelle lingue inglese, inglese UK, francese e tedesco. Dando per buona la somiglianza fra i due dispositivi, questo dettaglio potrebbe confermare il fatto che l’iPhone sia imminente nei soli mercati britannico, francese e tedesco.