iPod sempre più vicino al mondo Win?

di |
logomacitynet696wide

La presenza di una strana icona fa supporre che in futuro iPod possa connettersi al un PC con Windows o perlomeno gestire i file musicali codificati da Microsoft.

iPod e’ sicuramente un prodotto innovativo e ancorpiu’ “libero”.
La possibilita’ di gestire file AIFF o MP3 senza codifica e’ controccorrente rispetto al desiderio crescente delle major discografiche di spingere formati proprietari e “proteggibili”.
Non e’ un caso che Microsoft abbia rinunciato ad inserire un encoder MP3 vero e proprio nel suo pur equipaggiatissimo Windows XP: la scelta di puntare su un formato proprietario con la possibilita’ di essere “protetto” va nella direzione prediletta da tutti Sony, Bertelsmann e compagnia.
Ma per mantenere una compatibilita’ totale anche con i sistemi dotati di “Finestre” sembra che anche Apple abbia previsto un supporto del formato di Redmond.
E’ stato infatti scovato all’interno del pacchetto iTunes 2, un file chiamato “iTunes-wma.icns” dentro la cartella “Resources”: l’iTunes 2 sarebbe già  pronto mentre l’hardware ancora no, un futuro firmware (già  promesso un primo con aggiornamento ai menu italiani) potrebbe far diventare l’iPod compatibile con i file generati da Windows?