Imetec sconfitta

-Apple non ha copiato il codice di ColorSync. Il U.S. District Court for the Southern District of New York, il tribunale che aveva all’esame la causa, ha infatti dismesso l’esposto presentato il 13 febbraio dello scorso anno nel quale la società  Canadese accusava Apple di avere utilizzato parte di codice coperto da licenza.

Secondo il giudice, infatti, Imatec non ha alcun diritto sui codici su cui è stata basata la causa. Nei mesi scorsi, più volte, Imatec aveva distribuito comunicati stampa nei quali sottolineava come Apple stesse lentamente ritirando ColorSync proprio per ridurre l’impatto di una sentenza avversa.