fbpx

Monitor giganti

Anche il mercato dei monitor non poteva essere immune dalla febbre delle incorporazioni e delle fusioni. Di ieri è infatti la notizia che NEC e Mitsubishi hanno dato vita ad un vero e proprio colosso dei display annunciando la NEC-Mitsubishi Electric Visual Systems Corporation.La nuova realtà  commerciale, che opererà  sui mercati europeo e americano, si occuperà  di vendere i monitor CRT e LCD costituendo una delle maggiori, se non la maggiore, realtà  del settore. “La joint venture – spiegano alla NEC e alla Mitsubishi – nasce dal fatto che i nostri mercati sono complementari. NEC è il leader nel settore dei display LCD, Mitsubishi è uno dei principali protagonisti del settore dei CRT”. Mitsubishi fornirà  i suoi monitor CRT alla linea NEC e NEC, a sua volta, avrà  campo libero nel settore LCD. Non ci sarà  comunque una fusione dei marchi. I prodotti NEC continueranno ad essere venduti come tali, così come i prodotti Mitsubishi.L’alleanza avrà  un ricaduta considerevole sul mercato Mac che utilizza i tubi catodici di Mitsubishi negli Apple Display ma non ha mai avuto un supporto molto visibile da NEC. Ora, garantisce Al Giazzon, il responsabile del marketing della nuova società , le cose cambieranno anche grazie alla buona immagine di Mitsubishi nel mondo Mac e alla collaborazione con la società  di Cupertino.La prima apparizione congiunta in una fiera informatica NEC e Mitsubishi la faranno all’Expo di New York.

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Airpods 2 ad un prezzo “cinese”: 110,69 euro. È il più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico: solo 110,69 euro, il prezzo di discrete cuffiette cinesi
Articolo precedenteMusica con… le stampanti ad aghi
Articolo successivoUpdate per Bugdom
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,704FansMi piace
93,887FollowerSegui