fbpx
Home Macity Futuroscopio Nuove funzioni per Adobe Atmosphere

Nuove funzioni per Adobe Atmosphere

Adobe ha annunciato l’integrazione in Atmosphere di due tecnologie, che permetteranno di offrire maggiore potenza e controllo ai creatori di ambienti Web 3-D: “Hard Core Physics Engine” di Havok e il “Virtools Player” di Virtools Inc.

Atmosphere, rilasciato qualche mese fa in versione beta pubblica, è un sistema per creare e personalizzare comunità  3-D interattive sul Web. L’applicativo attualmente comprende il Builder per l’authoring dei mondi 3-D; il Player per i Web browser e il Community Server che consente l’interazione real time con altri utenti in un ambiente Web 3-D condiviso.

L’integrazione del motore Hard Core Physics Engine permetterà  di dare personaggi e agli oggetti che interagiscono nel “mondo” Atmosphere una sorta di fisicità , simile a quella di molti videogiochi. Gli utenti, rappresentati dagli “avatar,” potranno interagire fisicamente non solo tra di loro ma anche con l’ambiente in cui si trovano e gli oggetti che vi sono contenuti. I creatori di mondi potranno così aggiungere molte funzionalità , senza dover ricorrere a complesse operazioni oggi necessarie.

Adobe sta poi sviluppando un’architettura plug-in per il Player che permetterà  al contenuto interattivo, di diventare elementi pienamente funzionali dell’ambiente Atmosphere.
Personaggi, comportamenti, animazioni e oggetti “di proprietà ” di un plug-in si visualizzeranno e interagiranno con altri oggetti, contribuendo ad ampliare le possibilità  di creazione di realistiche comunità  virtuali.

Il primo plug-in di questo tipo ad essere in corso di sviluppo è il Virtools Player. Questo componente, su richiesta, effettua automaticamente il download e l’installazione nell’ Atmosphere Player. I tool di authoring Virtools potranno importare il formato del mondo di Atmosphere in modo da “impostare la scena” delle simulazioni comportamentali.

[A cura di Newton ]

Offerte Speciali