fbpx
Home Macity Apple History & Lifestyle Vuoi fotografare un AppleStore? Ecco la guida ai più permessivi

Vuoi fotografare un AppleStore? Ecco la guida ai più permessivi

Spesso i redattori e i lettori di MacityNet hanno visitato gli AppleStore di Stati Uniti e Giappone, per documentarvi i nostri report non potevano mancare delle gallerie fotografiche.

Giornate delle inaugurazioni a parte, di solito, scattare foto o fare riprese video non è mai stato particolarmente semplice, vista la direttiva di Cupertino che sollecitava tutti gli addetti al punto vendita a dissuadere i visitatori/clienti.

Possiamo testimoniare direttamente di come, dopo aver fatto richiesta allo store manager di turno, ci siamo spesso sentiti rispondere: “non è possibile fare foto all’interno del negozio”, invece una certa tolleranza era concessa per le foto se non ci facevamo riconoscere come corrispondenti stampa, passando per comuni visitatori.

Chi fosse stato in questi giorni negli Stati Uniti in vacanza (oppure a Tokio) e avesse visitato uno degli ottanta AppleStore avrà  notato una maggiore elasticità  nel concedere fotografie all’interno dei negozi di Apple, sembra infatti che da quando Gateway ha smantellato la sua rete di negozi alla Apple si siano più rilassati rispetto al timore che i concorrenti potessero copiare spazi, arredamenti, collocazione dei prodotti e quant’altro.

Qualche bontempone americano ha pensato di scherzare sull’argomento e ha fatto pubblicare sul sito specializzatissimo ifo AppleStore una tabella che, scherzando con lo “USA Threat Level” (il livello di sicurezza variabile diventato tristemente popolare dopo l’11 settembre del 2001), potrebbe essere il “semaforo” tenuto dietro al bancone degli AppleStore per sapere se Apple in quel giorno vuole concedere o no le fotografie ai visitatori.

Ecco la legenda per chi non ha molta confidenza con la lingua inglese (dal basso all’alto): LOW/LIBERI (verde) “si può fare tutto”; GUARDED/CONTROLLATI (azzurro) “solo appunti e schizzi”; ELEVATED/MOLTA ATTENZIONE (giallo) “coprire con le mani gli obbiettivi”; HIGH/CONTROLLI SERRATI (arancio) “espellere i fotografi”; SEVERE/NESSUN PERMESSO (rosso) “confiscare le fotocamere”.

Offerte Speciali

Su Amazon iPhone SE 2020 è già al prezzo più basso: 464 €

iPhone SE 2020 64GB al prezzo minimo: 414,99€

Su eBay comprate in forte sconto tutti gli iPhone SE: prezzo da 414 euro, 85 euro meno del prezzo Apple!
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,752FansMi piace
93,862FollowerSegui