fbpx
Home Macity Internet Apple al lavoro su un concorrente di YouTube?

Apple al lavoro su un concorrente di YouTube?

Apple potrebbe essere al lavoro su un concorrente di YouTube. Al momento si tratta solamente di una indiscrezione, sepolta fra le righe di un recente articolo del New York Post a proposito delle trattative tra Cupertino e artisti del calibro di Drake, Pharrel Williams e David Guetta che vi abbiamo già riferito.

Verso fine articolo è possibile leggere: “Ci sono piani per lo streaming di musica (e video), pagine per artisti, una sezione stile YouTube per caricare autonomamente i video chiamata Apple Connect e un ben documentato rilancio di iTunes Radio”. Leggendo queste poche righe torna alla mente l’ipotesi che Apple voglia tentare di lanciare un concorrente del popolare portale video di Google, forse iniziando dagli artisti musicali per poi estendere il servizio a tutti gli utenti. L’indiscrezione non è nuova e già nel 2011 l’Huffington Post aveva alimentato l’ipotesi che Cupertino avesse l’intenzione di competere con Google nel settore dei video online, ipotesi ai tempi supportata dalla nascita del nuovo esteso data center in Nord Carolina e dall’uscita di YouTube dalle app standard incluse in iOS.

Oggi questa possibilità torna e germogliare, soprattutto considerando le meno recenti indiscrezioni su una possibile offerta televisiva in arrivo da Apple ai suoi utenti, che potrebbe essere veicolata da un servizio di video in streaming non molto dissimile da YouTube. Al momento è però doveroso ribadire che si tratta solo di speculazioni: non ci sono altre prove che Apple sia effettivamente al lavoro e sono pochi i segni tangibili a sostegno di questa possibilità.
apple youtube 600

Offerte Speciali

Black Friday: per il nuovo iPad comprate Logitech Crayon a prezzo minimo, solo 42,99 €

Su Amazon Logitech Crayon scende al prezzo più basso della sua storia. La vera e unica alternativa ad Apple Pencil vi costa solo 49,99 euro.