HomeMacityFinanza e MercatoApple assegna 410 milioni di dollari al fornitore di Face ID

Apple assegna 410 milioni di dollari al fornitore di Face ID

Apple ha annunciato oggi di aver assegnato 410 milioni di dollari dal suo fondo Advanced Manufacturing a II-VI, società con sede in Pennsylvania, un produttore di tecnologia ottica, fornitore di una delle componenti che rendono possibile Face ID oltre che dei sensori LiDAR per iPhone e iPad.

In particolare, i fondi aiuteranno a creare capacità aggiuntiva e ad accelerare la consegna delle futuri componenti per iPhone, supportando più di 700 posti di lavoro a Sherman, in Texas, Warren, nel New Jersey, Easton, in Pennsylvania e Champaign, in Illinois, secondo Apple.Face ID

 

II-VI produce laser a emissione di superficie a cavità verticale (VCSEL), una delle componenti impiegate da Apple che permette il funzionamento del riconoscimento del volto Face ID, insieme ai laser per lo scanner LiDAR:

II-VI produce laser a emissione di superficie a cavità verticale (VCSEL) che aiutano ad alimentare i selfie in modalità Face ID, Memoji, Animoji e modalità Ritratto. Apple lavora anche con II-VI per produrre laser utilizzati nello scanner LiDAR, tecnologia che aiuta a offrire esperienze di realtà aumentata più rapide e realistiche e migliora l’autofocus nelle scene con scarsa illuminazione in foto e video

scanner lidar iphone 13

Già in passato Apple ha spiegato come la tecnologia VCSEL offra prestazioni migliori, consentendo di creare dispositivi compatti e meno costosi rispetto a tradizionali laser a retroazione distribuita detti “edge-emitting laser”, utilizzabili in molte applicazioni emergenti e future. Così ha commentato Jeff Williams, COO di Apple:

Abbiamo istituito l’Advanced Manufacturing Fund di Apple per supportare le aziende americane che creano tecnologia di nuova generazione e i posti di lavoro di domani. II-VI condivide il nostro impegno a spingere i confini dell’innovazione e siamo orgogliosi di estendere il nostro lavoro insieme in tutto il paese

L’Advanced Manufacturing Fund di Apple, ricordiamo, ha già assegnato 390 milioni di dollari al fornitore di ottica Finisar nel 2017, e da allora la società è stata acquisita da II-VI. Per tutti i dettagli sul fondo e l’iniziativa Apple Advanced Manufacturing Fund creato nel 2017 rimandiamo a questo articolo di macitynet.

Offerte Speciali

macbook pro 16 in sconto su amazon

MacBook Pro M1 16 da 1 TB su Amazon risparmiate quasi 400 Euro sul modello top

Su Amazon comprate in sconto il top di gamma dei MacBook Pro 16" disponibili online senza personalizzazion. Sconto del 10%, pagamento a rate senza interessi né garanzie e spedizione immediata.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial