fbpx
Home ViaggiareSmart Apple Car, Nissan nega le voci di trattative con Cupertino

Apple Car, Nissan nega le voci di trattative con Cupertino

La voce aveva cominciato a circolare ma è stata subito smentita da Nissan. Il Financial Times aveva riferito di Apple in trattativa con il produttore giapponese in relazione al Project Titan e alla vettura elettrica che l’azienda di Cupertino sta da tempo valutando di produrre.

Nissan ha smentito sul nascere le voci, riferendo senza mezzi termini di non essere in trattiva con Apple. L’azienda giapponese ha agito diversamente da Hyundai che prima ha confermato le trattative in corso ma poi ha goffamente smentito sé stessa, con voci che continuano a circolare dall’inizio del mese, parallelamente ad indiscrezioni che riferiscono di Apple alla ricerca di un partner con il quale lavorare, oltre ai sudcoreani.

La smentita di Nissan non esclude l’ipotesi che avvicinamenti tra le due aziende siano effettivamente avvenuti nelle settimane precedenti, come riferito dal Financial Times.

Il giornale economico-finanziario aveva riferito che non vi erano più discussioni in corso, non che queste non erano mai avvenute. Le voci del quotidiano facevano capire che Nissan non vorrebbe accontentarsi del ruolo di produttore, elemento che avrebbe bloccato le trattative, sulla falsariga di ciò che avrebbe bloccato anche le trattative in corso con Hyundai, anche questa non disposta ad accontentarsi di un ruolo secondario.

Ammesso che tutte le voci sopra riportate siano vere, a Cupertino dovranno cercare un diverso partner industriale, se il piano è ancora quello di arrivare non troppo tardi sul mercato e beneficiare delle competenze di produttori da anni sul mercato. Le ultime indiscrezioni riferiscono che l’obiettivo di Apple sarebbe di presentare una vettura che, nella migliore delle ipotesi, dovrebbe arrivare nel 2025.

Nissan vanta grande esperienza nel settore dei veicoli elettrici. L’azienda giapponese ha investito su tecnologie e strumentazioni dedicate in tutti i suoi stabilimenti produttivi nel mondo, elementi che permetteranno introdurre sul mercato non solo veicoli elettrici e di nuova generazione ma anche di rendere il processo di produzione più flessibile, efficiente e sostenibile. L’azienda giapponese vanta anche accordi con il Gruppo Renault per servizi di mobilità autonoma.

Qui un elenco dei possibili nomi che potrebbero produrre l’Apple Car per conto della Mela. Su Macitynet trovate tutte le notizie dedicate a Project Titan e Apple Car a partire da questa pagina. Per tutti gli articoli di macitynet che trattano di automobili, veicoli elettrici e mobilità smart rimandiamo alla sezione ViaggiareSmart del nostro sito.

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro minimo storico: solo 159,98 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano in sconto e ora li "rubate": solo 159,99 euro, quasi 100 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,193FollowerSegui