Home Macity AggiornaMac Apple cerca ingegneri per rivoluzionare Mac Os X

Apple cerca ingegneri per rivoluzionare Mac Os X

Rivoluzionario; incredibile; mai visto prima; capace di stupire il mondo. Questi termini nella pubblicista di Apple non sono poi così inusuali ma se queste definizioni appaiono in un messaggio per la ricerca di personale e vengono sottolineate con la stessa forza che si nota in un documento con cui Cupertino oggi ha cominciato  cercare una figura strategica, allora non può non alzare le antenne. Questa situazione si è vissuta questa notte quando diversi siti hanno notato e portato all’attenzione del grande pubblico un messaggio apparso nella bacheca degli annunci di lavoro con il quale sembra prospettarsi davvero una rivoluzione che Apple colloca nel sistema operativo.

La ricerca di un “senior software engineer”, di fatto un esperto programmatore lanciata a One Infine Loop, sembra davvero destinata a qualche cosa che, almeno nella considerazione di chi dirige lo sviluppo di Mac Os, può cambiare le cose:  «Stai cercando – si legge nella ricerca personale – il modo di contribuire a qualche cosa di totalmente nuovo? Qualche cosa che non è mai stato fatto prima e che stupirà tutti? Ti senti impaziente all’idea che puoi creare qualche cosa che sarà usato ogni giorno da milioni di clienti Apple? E allora vieni a lavorare con il team di ingegnerizzazione di Mac  Os X per creare una nuova e rivoluzionaria funzione per Mac Os X»

Quale sia questa funzione ovviamente non lo si dice ma sembra essere qualche cosa che va al di là di un accessorio del sistema operativo “Cerchiamo uno sviluppatore esperto per creare una funzione rivoluzionaria alla base stessa di Mac Os X. Abbiamo qualche cosa di veramente rivoluzionario e realmente incredibile in fase di sviluppo che ha biosogno della massima creatività e dedizione”

Qualche traccia, terminato lo “spot”, la si può forse trovare nelle caratteristiche richieste al candidato: “Laurea in informatica o equivalente, cinque anni di esperienza di programmazione din C/C++, librerie o frameworks Objective-C per l’uso sul fronte utente, esperienza di sviluppo nelle tecnologie Internet e servizi, passione per far ele cose davvero difficili e mai realizzate prima”. Il candidato deve avere avuto anche esperienza di siti Interternet avanzai e di grandi sistemi Web e avere lavorato su piattaforme multiple per uso di milioni di utenti”. Che si tratti di qualche cosa che mette in dialogo il sistema operativo con Internet? Che il prossimo Os sfrutti la rete non solo come un sistema per raccogliere informazioni e dialogare con il mondo ma per funzionalità di base?

Impossibile oltre che imprudente avvenuturarsi in ipotesi. Si può solo notare come Apple abbia rilasciato l’ultimo grande aggiornamento di Mac Os X nel 2007 quando ha lanciato Leopard; Snow Leopard arrivato lo scorso anno è stato un affinamento che ha riguardato numerose componenti e il modificato anche profondamente il codice, ma senza introdurre nuove funzionalità. In molti si attendono che Mac Os X 10.7, di cui neppure si conosce ancora il nome in codice, possa cambiare radicalmente diversi aspetti di utilizzo del sistema operativo e potrebbe essere proprio questo aggiornamento a portare in sé le rivoluzionarie novità di cui parla questo annuncio di ricerca di personale.

L’arrivo di Mac Os X 10.7 è previsto dalla maggior parte degli osservatori per il prossimo anno con il gran “disvelamento” in occasione dalla WWDC.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,950FollowerSegui