fbpx
Home Macity Internet Ricarica batterie iPhone, Apple citata in giudizio per un brevetto

Ricarica batterie iPhone, Apple citata in giudizio per un brevetto

Somaltus, società di Frisco (Texas) ha citato in giudizio Apple accusandola di avere violato un suo brevetto del 2010 riguardante una tecnologia legata alle batterie. Oltre ad Apple, l’azienda texana accusa per gli stessi motivi anche Asus, Lenovo, Samsung, Sony e Toshiba.

Nella citazione si afferma che l’iPhone 6s e altri dispositivi simili venduti da Apple, violano il brevetto statunitense numero 7.657.386 (“Integrated Battery Service System”) mirando a ottenere un risarcimento o, in alternativa, royalty sulle vendite dei dispositivi che violano il brevetto.

Il brevetto contestato fa riferimento a un sistema controllato da un processore configurato per ricevere segnali da un connettore collegato a una batteria e in particolare al meccanismo di ricarica rapida attivato fino al raggiungimento dell’80% della carica e disattivato dopo il superamento di questa soglia. Durante la ricarica il processore controlla il livello impostando la modalità di ricarica con modalità che consentono di estendere la durata della batteria. Oltre alle aziende prima citate, Somaltus ha in passato citato in giudizio anche Ford e Nissan; come già accaduto altre volte, al fine di evitare lunghi contenziosi, molte aziende preferiscono accordarsi e pagare.

La lotta contro chi basa la propria attività economica esclusivamente sulla registrazione generalizzata e indiscriminata del maggior numero possibile di brevetti, senza usarli in nessun modo e richiedendo poi il pagamento delle relative royalties a chiunque prova poi a usare quelle tecnologie o quei metodi di produzione, è da tempo diventata una priorità negli Stati Uniti. Le cause intentate dai patent troll, spesso scatole vuote che spendono denaro non in ricerca e innovazione, ma solo nell’inventare idee che si potrebbero avverare, costano centinaia di milioni di dollari ogni anno in spese legali e risarcimenti.

brevetto sulle batterie apple citata

Offerte Speciali

Black Friday: per il nuovo iPad comprate Logitech Crayon a prezzo minimo, solo 42,99 €

Su Amazon Logitech Crayon scende al prezzo più basso della sua storia. La vera e unica alternativa ad Apple Pencil vi costa solo 49,99 euro.