Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Finanza e Mercato » Apple sta costruendo un secondo grande campus nel Texas

Apple sta costruendo un secondo grande campus nel Texas

Oltre al campus “astronave” di Cupertino, un secondo grande centro direzionale Apple è in fase di completamento in Austin, Texas. La multinazionale della Mela sta trasformando una zona boschiva di 38 acri in quello che diventerà il suo punto di riferimento più grande all’infuori della Silicon Valley. Apple ha ottenuto incentivi sulle tasse pari a 35 milioni di dollari direttamente da città, contea e stato per l’espansione in Austin, impegnandosi a creare 3.600 nuovi posti di lavoro mantenendo al contempo gli esistenti 3100 dipendenti. Se Apple riuscirà a raggiungere questo complessivo numero di assunzioni, l’azienda diventerebbe nel Central Texas la seconda in quanto a numero di dipendenti, dietro a Dell, società dove sono occupati in questo momento 14.000 lavoratori locali.

Apple ha inoltre convenuto di investire in Austin 282 milioni di dollari in nuovi edifici e attrezzature nel prossimo decennio. Quando il prossimo anno il nuovo campus sarà completato, questo occuperà migliaia di metri quadrati inclusi spazi riservati a ristoranti, palestra e un centro benessere. Grazie a una galleria fotografica pubblicata da myStatesman, di cui riportiamo alcune immagini in calce in questo articolo, è possibile dare un’occhiata agli esterni e anche ad alcuni interi del nuovo mega Campus Apple in fase di completamento in Austin. Il nuovo campus di Apple sarà quello che si occuperà delle attività economiche nell’Emisfero Occidentale. “Aiuterà a creare una nuova ondata di talenti” ha detto Mark McClain, CEO di SailPoint, software house di Austin e presidente dell’Austin Technology Council. “Alcune persone verranno a lavorare per Apple e altre saranno tentate dallo spirito imprenditoriale e incoraggiate ad avviare un’impresa”.

Denise Young Smith, la manager di Apple a capo delle risorse umane, ha spiegato che la società di Cupertino è attirata non solo dagli esistenti talenti residenti ad Austin ma anche dalla sua molteplicità culturale. “Austin ha sempre fatto sentire la sua voce – ha dichiarato Young Smith – Ed è stata una sostenitrice della diversità e la partecipazione” e ancora: “Vi è anche diversità in termini di talenti, inclusi quelli della comunità dei musicisti e degli artisti; amiamo tali sinergie e assumere questa tipologia di candidati”.

campus nel Texas

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità