fbpx
Home iPhonia iPhone Apple Store chiusi in Lombardia e Piemonte in pieno lancio iPhone

Apple Store chiusi in Lombardia e Piemonte in pieno lancio iPhone

Con l’entrata in vigore dell’ultimo DPCM che, di fatto, ha suddiviso l’Italia in tre zone, gialla, arancione e rossa, ciascuna delle quali con divieti e limitazioni differenti, Apple è stata costretta a chiudere i suoi Apple Store in Lombardia e Piemonte, proprio nel periodo più caldo dell’anno per la società, ovvero la fase di lancio dei nuovi iPhone 12.

Nuove misure di blocco contro coronavirus in Italia hanno costretto Apple a chiudere molti dei suoi negozi al dettaglio in tutto il Paese poco prima del lancio di iPhone 12 mini e iPhone 12 Pro Max. Le chiusure temporanee sono in vigore da oggi 6 novembre. Tra le regioni rosse, ricordiamo ci sono Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta e Calabria.

Tra le conseguenze del nuovo DPCM, in queste zone i negozi non essenziali devono chiudere e gli spostamenti tra le regioni sono limitati. Le nuove misure, che dovrebbero rimanere in vigore fino al 3 dicembre, impongono tra le altre cose la chiusura degli Apple Store in queste aree.

La chiusura degli Apple Store in Lombardia e Piemonte non incide molto sui preordini dei nuovi terminali che si effettua online, ma si farà sentire venerdì prossimo, 13 novembre quando i due dispositivi saranno disponibili. Ma indipendentemente dal modello desiderato, inclusi iPhone 12 e iPhone 12 Pro già disponibili, e della zona in cui si vive, quest’anno la soluzione migliore e più sicura consiste nell’ordinare il terminale online con cosegna a domicilio.

Ed allora, se avete intenzione di preordinare l’iPhone 12 mini o l’iPhone 12 Pro Max, il consiglio è quello di ordinarlo via web, se vi trovate in una zona rossa. A questo indirizzo trovate tutte le indicazioni per pre ordinare i nuovi iPhone, sia tramite Apple Store online, sia tramite Amazon. Ricordiamo che sia Amazon, che Apple offrono resi online per rendere l’acquisto ancora più sicuro.

Gli Apple Store in Italia temporaneamente chiusi sono:

  • Apple Piazza Liberty
  • Apple Carosello
  • Apple Fiordaliso
  • Apple Oriocenter
  • Apple il Leone
  • Apple Le Gru
  • Apple Via Roma

Anche gli Apple Store in Francia sono stati recentemente richiusi, mentre i negozi in Inghilterra stanno temporaneamente passando al servizio click-and-collect a causa di nuove misure di blocco. Apple non ha annunciato se un sistema simile sarà adottato anche in Italia; in ogni caso, anche in altre località del paese Apple Store lavora con orari ridotti.

L’alternativa per chi può spostarsi nelle regioni classificate come rosse è quella di prendere un appuntamento con gli APR (Apple Premium Reseller) come Juice che hanno una pagina dedicata al servizio clienti nei negozi tutta la catena presenti nel nostro paese.

Tutto quello che c’è da sapere sui nuovi iPhone 12 lo trovate in questo approfondimento di macitynet. Tutti gli articoli che parlano di iPhoneiPad e Mac sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Tutto quello che c’è da sapere sulle ultime versioni di iOS 14iPadOS 14macOS Big Sur e Apple Watch 7 è riassunto negli approfondimenti di macitynet ai rispettivi collegamenti. Vi aspettiamo per la diretta del 10 novembre su questa pagina.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,983FansMi piace
93,611FollowerSegui