fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple è tra le società Top 10 per brevetti, vola TSMC

Apple è tra le società Top 10 per brevetti, vola TSMC

Un rapporto di ifi CLAIMS Patent Services ha stilato una classifica dei primi 10 assegnatari Top di brevetti negli Stati Uniti per il 2020, con Apple che si è aggiudicato l’ottavo posto con 2.791 brevetti concessi per lo scorso anno, in aumento del 12% rispetto al 2019. come avviene da anni, IBM è rimasta al primo posto con 9.130 brevetti concessi, in calo dell’1% rispetto al 2019.

Chi è cresciuto di più tra i primi 10 classificati è stato il partner di chip di Apple, TSMC, che si è classificato al sesto posto con una crescita del 22% per l’anno di riferimento. Il mese scorso Business Korea ha riferito che TSMC ha aumentato il numero dei suoi brevetti statunitensi del 22% lo scorso anno. Secondo fonti del settore, questo è per proteggersi dai troll dei brevetti e tenere sotto controllo Samsung Electronics, con la società taiwanese intenzionata a produrre chip anche nel Stati Uniti.

Apple è tra le top 10 per brevetti, vola TSMC I brevetti registrati di TSMC possono essere utilizzati contro Samsung Electronics, che dovrebbe investire 17 miliardi di dollari negli Stati Uniti solo quest’anno. TSMC, il cui impianto di produzione a 5 nanometri dovrebbe essere messo in funzione in Arizona nel 2024, ma ha bisogno di smussare l’offensiva di Samsung Electronics.

I primi paesi per numero di brevetti depositati negli Stati Uniti nel 2020 sono stati gli stessi Stati Uniti, per l’appunto, con 164.379 brevetti concessi quest’anno, seguiti da Giappone (52.421) e Corea del Sud (22.400 KR). La Cina (CN) è il quarto paese in termini di numero di brevetti concessi (18.792) negli USA. La Germania (DE) è il primo paese europeo in termini di tecnologia protetta negli Stati Uniti, con ben 16.222 brevetti concessi. Tra gli altri paesi troviamo: Taiwan (TW) con 11.286; Francia (FR) con 6.312; Gran Bretagna (GB) 5.333; Svizzera (CH) con 4.514; e infine i Paesi Bassi (NL) con 4.317.Apple è tra le top 10 per brevetti, vola TSMC

Secondo ifi CLAIMS, la tecnologia in più rapida crescita basata su domande di brevetto – un forte indicatore di ciò che sta succedendo – sono i sistemi informatici basati su modelli biologici, che hanno visto un aumento del 67% dal 2016 al 2020. Quest’area calda dell’informatica utilizza la biologia del cervello come fonte di ispirazione e include sostenitori della Big Tech come Google, Microsoft e Intel.

Un’altra area in crescita è quella relativa ai dispositivi elettrici per il fumo, che ha visto un aumento del 55% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Altri motori nella crescita dei brevetti includono il Machine Learning, Quantum Computing, Piloti automatici e Navigazione per veicoli, Stampa 3D.

Se volete dare uno sguardo ai brevetti concessi ad Apple potete cliccare direttamente a questo indirizzo.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

Su Amazon iPad Pro 11" 2020 nella versione top da 1 TB scende al prezzo più basso della sua storia: 999 euro. Uno sconto del 25%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,813FansMi piace
93,093FollowerSegui