Apple Watch, i prossimi modelli potrebbero essere modulari

La piastra posteriore dei prossimi Apple Watch potrebbe essere removibile, permettendo così agli utenti di potenziarli con componenti aggiuntivi

Il futuro degli Apple Watch è modulare: secondo quanto si legge nella documentazione allegata a un nuovo brevetto Apple avrebbe preso in considerazione l’idea di rendere removibile la piastra posteriore della cassa di Apple Watch, consentendo così agli utenti di aggiornare il dispositivo nel corso del tempo.

Esteticamente non dovrebbero esserci differenze evidenti e non sono riportati dettagli sulla tipologia di aggiornamenti che tale modifica consentirebbe. Potrebbe ad esempio essere possibile sostituire la batteria, magari con una più capiente, oppure si potrebbe agganciare un sistema per il monitoraggio del glucosio che potrebbe essere venduto separatamente.

apple watch modulare, smontaggio di un apple watch

Non è chiaro se, come e quando il brevetto di Apple verrà sfruttato. Ogni anno l’azienda registra centinaia di brevetti e non sempre questi vengono utilizzati in prodotti commerciali. Nel caso specifico per Apple sarebbe certamente più conveniente vendere un nuovo modello piuttosto che permettere di aggiornarne alcune componenti interne estendendone la vita e potenziandone le funzioni.