BluBrake, l’ABS per le biciclette elettriche

Partnership con il produttore di e-bike Trefecta per la sicurezza nelle biciclette con pedalata assistita

BluBrake, l’ABS per le biciclette elettriche

L’ABS sulle biciclette diventa realtà. BlueBrake, azienda che sviluppa e produce sistemi meccatronici avanzati applicati ai sistemi frenanti per le e-bike ha avviato una partnership con il produttore di biciclette a pedalata assistita Trefecta per migliorare la sicurezza delle e-bike in strada.

La collaborazione è finalizzata a integrare l’ABS blubrake (sistema antibloccaggio freni) nel telaio delle e-bike, così da aumentare in modo esponenziale la sicurezza di chi pedala attraverso la riduzione del rischio di bloccaggio della ruota anteriore e il sollevamento di quella posteriore. La soluzione blubrake migliora anche la stabilità generale e la manovrabilità della bici durante la frenata ed è l’unico sistema ABS sul mercato che può essere inserito direttamente all’interno del telaio della e-bike.

BluBrake, l’ABS per le biciclette elettriche

L’unità di controllo monitora la dinamica della e-bike tramite sofisticati algoritmi e accurate misurazioni del sensore di rotazione e rileva in modo automatico eventuali condizioni di pericolo che possono verificarsi in caso di brusche frenate. In tali condizioni l’ABS interviene e controlla in maniera continua la pressione idraulica del freno anteriore per garantire una frenata più fluida sia sull’asfalto che sui terreni off-road.

Questo sistema si combina con le sospensioni Trailtronic di Trefecta che, lo ricordiamo, produce alcune tra le più estreme e-bike attualmente disponibili sul mercato, come i diversi modelli S-pedelec capaci di raggiungere i 45 Km/h di velocità.